Contatori visite gratuiti
Category: News FIDS
24 ottobre 2018 - 22:46, by , in Homepage, News FIDS, Slider_notizie, Slider_principale, Comments off

consulta:  Sportello-fiscale

Con questo articolo si fa riferimento alla Circolare dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro 1/2016 del 1° dicembre 2016, che fornisce un importante chiarimento in merito all'inquadramento dei compensi erogati dalle società e associazioni sportive dilettantistiche. La circolare è il risultato del lavoro condotto dalla commissione fiscale del CONI insieme alla Direzione vigilanza dell'Inps e all'Ispettorato Nazionale del Lavoro. L'importante chiarimento non solo fissa in maniera chiara i parametri oggettivi (soggetto erogante) e soggettivi (soggetti percipienti) per ricondurre un compenso tra i redditi diversi, ma soprattutto riconosce al CONI il compito di certificare le associazioni e le società sportive e alle Federazioni quello di determinare le figure necessarie per garantire la pratica sportiva. In particolare, la Circolare indica che l’applicazione della norma agevolativa che riconduce tra i redditi diversi le indennità erogate ai collaboratori è consentita solo al verificarsi delle seguenti condizioni: 1 – che l’associazione/società sportiva dilettantistica sia regolarmente riconosciuta dal CONI attraverso l’iscrizione nel registro delle società sportive; 2 – che il soggetto percettore svolga mansioni rientranti, sulla base dei regolamenti e delle indicazioni fornite dalle singole federazioni, tra quelle necessarie per lo svolgimento delle attività sportivo-dilettantistiche, così come regolamentate dalle singole federazioni. Con riferimento al punto 2 va evidenziato che la Federazione Italiana Danza già in data 29 gennaio 2016 (prima quindi della circolare su indicata) con la delibera 655 ha ritenuto opportuno definire le seguenti  tipologie di attività ed i soggetti preposti all’esercizio diretto di attività sportive dilettantistiche per la pratica della Danza Sportiva: Atleti; Tecnici ed allenatori; Ufficiali di Gara e commissari di gara; Staff tecnici di gara (addetti alla musica; presentatori, scrutinatori); Dirigente addetto ai giudici ed atleti; Dirigente accompagnatore; Dirigente addetto all’organizzazione di manifestazioni di danza sportiva, con funzioni tecniche; Capodelegazione manifestazioni interregionali, nazionali ed internazionali; Responsabili tecnici federali; Commissioni tecniche dell’organigramma del STF e SAF; Addetti alla formazione e Commissari d’esame sessioni formative; Componenti commissioni staff di gara (ranking, e programmi); Omologatori; Componenti Corte Federale e Sportiva di Appello nazionale e territoriale; Componenti Tribunale Federale; Componenti Ufficio di Procura Federale; Giudici sportivi nazionale, regionale; Componenti Segreterie Organi di Giustizia. Circolare dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro
6 agosto 2018 - 14:49, by , in News FIDS, Comments off
Si pubblica di seguito l'elenco degli Atleti che hanno ottenuto il Primo Posto nelle Ranking di Coppa Italia per le discipline di Ballo da Sala, Liscio Unificato e Danze Caraibiche. Il Comitato Regionale coglie l'occasione per complimentarsi con tutti loro per il valore sportivo ed il prestigio portato in Regione. VENETO CIRCUITI RANKING 2017_2018
24 giugno 2018 - 17:21, by , in News FIDS, Comments off

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA 

Data inizio: 5 Luglio 2018 (CERIMONIA DI APERTURA DEI CAMPIONATI ITALIANI 2018)
Data fine: 15 Luglio 2018
Discipline: Tutte
Località: Fiera di Rimini
Quota iscrizione: 25 euro a persona per una disciplina - 30 euro a persona per due o più discipline - gratuito per il settore paralimpico
Ingresso al pubblico: gratuito
Modalità iscrizione: dal 16 maggio al 10 giugno
Allegati: > PROGRAMMA (aggiornato al 06/06) ISCRIZIONI CAMPIONATI di CATEGORIA > ISCRIZIONI CAMPIONATI di CATEGORIA SETTORE PARALIMPICO: COPPIA - SHOW SOLO & COPPIA - SHOW GRUPPI > TIME TABLE
Strutture convenzionate: > SOGGIORNI 
19 giugno 2018 - 13:59, by , in Eventi, News FIDS, Comments off
Grande novita nel panorama delle Discipline delle Danze Artistiche.
Come tutti gli altri sport di squadra, la BEACH DANCE è soprattutto una attività altamente formativa per le sue caratteristiche aggregative, in cui non si persegue il protagonismo ma uno spirito di gruppo particolarmente stimolante sotto il profilo motivazionale ed educativo.
14 - 15 Luglio a Caorle la tappa del circuito prevista in Veneto. Le iscrizioni vanno inviate al Comitato Regionale FIDS Veneto a veneto@fids.it
Comparto: DANZE ARTISTICHE
Settore: DANZE COREOGRAFICHE
Specialità: SYNCHRO DANCE
Scarica la documentazione ed il regolamento applicativo
Date Complete del Circuito:
22 - 23 Giugno  Montesilvano (Abruzzo)
30 Giugno - 1 Luglio  Alghero (Sardegna)
21 - 22 Luglio  Alba Adriatica (Abruzzo)
25 - 26 - 27 - 28 Luglio   Porto Sant'Elpidio (Marche)
2 - 3 Agosto  Vieste (Puglia)
           
8 giugno 2018 - 20:48, by , in Homepage, News Dalla Regione, News FIDS, Slider_notizie, Slider_principale, Comments off

Anche la FIDS ha una sezione dedicata alla consulenza fiscale.

Tale progetto è finalizzato ad offrire gratuitamente alle società affiliate una serie di servizi informativi e formativi in rete, sulle problematiche fiscali afferenti il complesso mondo dello sport dilettantistico. Esso vuole costituire un costante momento di aggiornamento e un valido supporto per affrontare e risolvere le numerose problematiche che investono dirigenti e tecnici nella gestione delle loro attività.

Per le associazioni ed i soci sono disponibili:
News: che contiene commenti di taglio operativo sulle novità del momento e sulle prossimi adempimenti fiscali in scadenza.
Archivio news: in cui è possibile consultare l’archivio delle news, catalogate per data di immissione sul database del sito.
Approfondimenti: in cui, a scadenze prestabilite, saranno messi in rete approfondimenti monotematici su argomenti di interesse generale.
Modulistica: in cui è possibile trovare in formato editabile i principali moduli utili per la gestione del sodalizio
Quesiti: in cui si possono visualizzare le F.A.Q. (Frequently Asked Questions), ossia le domande e le risposte più frequenti rivolte agli esperti.
Consulta l’esperto: è la sezione che maggiormente consentirà ai fruitori del servizio di confrontarsi e risolvere dei dubbi cui l’utente non avrà trovato esauriente risposta nelle precedenti sezioni.
Per consultare l'esperto è sufficiente inviare una mail con il quesito a: sportellofiscale@fids.it
 
Comitato regionale veneto