Contatori visite gratuiti
Category: News FIDS
8 giugno 2021 - 20:59, by , in Homepage, News FIDS, Slider_notizie, Comments off

Progetto Volontari/Stagisti al Campionato Italiano di Categoria Invia la tua candidatura ENTRO IL 21 GIUGNO 2021!

Gent.mi Soci, in vista dei prossimi Campionati Italiani FIDS 2021, vogliamo portare alla vostra attenzione il progetto "volontari/stagisti al Campionato Italiano di categoria 2021" .

 Questa iniziativa è pubblicata e visionabile sul sito federale al link:

https://www.federdanza.it/news/65-gare/1862-programma-volontari-stagisti-al-campionato-italiano-di-categoria-2021

 In breve il programma volontari/stagisti permetterà, ai nostri giovani tesserati che vi parteciperanno, di vivere l'esperienza di collaborazione nell'organizzazione di un grande evento sportivo.

Infatti, i volontari/stagisti, contribuiranno alla realizzazione dei progetti in diverse aree, come accrediti, cerimonie, logistica e servizi agli spettatori.

 A tutti i volontari/stagisti che parteciperanno agli eventi sarà consegnato il kit federale. Non sono previsti rimborsi spese (viaggio ed alloggio).

Per ogni giornata è riconosciuto un buono pasto da consumare presso il quartiere fieristico.

 

La settimana di attività ha la valenza di stage formativo come assistente operativo FIDS con rilascio di attestato di partecipazione.

Grande opportunità formativa quindi, per i vostri giovani tesserati che una volta formati, avranno la possibilità di poter collaborare nelle future manifestazioni organizzate dai Comitati Regionali o dalla FIDS, che preferiranno utilizzare personale già formato.

Pertanto, ravvedendo la fattiva opportunità, vi invitiamo a dare diffusione nella vostra regione del presente progetto, al fine di coinvolgere i vostri giovani tesserati, che saranno poi per voi risorse territoriali qualificate che potranno collaborare negli eventi del territorio.

Cordiali saluti.

Consigliere Federale delegato

Nicola IANNACO

24 aprile 2021 - 15:45, by , in Homepage, News Dalla Regione, News FIDS, Slider_notizie, Slider_principale, Comments off

Con la presente si comunica che, a partire dal 23 Aprile 2021, sarà possibile inviare alla segreteria della commissione nazionale benemerenze sportive entro e non oltre l'11 Giugno 2021 (esclusivamente online sul portale dedicato alle onorificenze sportive), le proposte dei candidati ai fini della concessione delle stelle al merito sportivo e delle Palme al merito tecnico per l'anno 2020, sulla base dei criteri stabiliti dal regolamento per l'assegnazione delle onorificenze sportive, consultabile sul sito del CONI www.coni.it alla voce attività istituzionali- onoreficenze.

Si rammenta che le “Stelle al merito Sportivo e le Palme al merito Tecnico” sono state istituite dal CONI per premiare Società Sportive, Dirigenti e Tecnici particolarmente meritevoli che, con la loro specifica attività sportiva, hanno provveduto a diffondere promuovere ed onorare lo sport italiano.

Sono inoltre aperte le segnalazioni per l'assegnazione delle Medaglie al Valore Atletico relative ai titoli conseguiti dagli atleti nell'anno 2020.

Si ricorda che la concessione delle onorificenze sportive in favore di atleti, tecnici, dirigenti e società sportive operanti in ambito paralimpico, sono di competenza per Comitato Italiano Paralimpico, sulla base del regolamento per l'assegnazione delle stesse e di proprie disposizioni impartite.

Di seguto i regolamenti e la documentazione da compilare: Link al portale Benemerenze CONI
24 aprile 2021 - 15:16, by , in Homepage, News Dalla Regione, News FIDS, Slider_notizie, Slider_principale, Comments off
Il Consiglio Federale della FIDS istituisce le Benemerenze Sportive denominateDiploma d’Onore al Merito Sportivo”, “Tersicore al Merito Sportivo”, “Tersicore al Merito Tecnico” e il “Tersicore al Valore Atletico” allo scopo di premiare rispettivamente Dirigenti e Società Sportive, Tecnici Sportivi e Ufficiali di Gara e Atleti che, per l’attività svolta nell’ambito della FIDS, abbiano dato lustro al movimento della Danza Sportiva Italiana.

Conferimento delle benemerenze

Gli insigniti delle Benemerenze Sportive devono essere in possesso dei requisiti generali per l’accesso alle cariche sportive di cui all’art. 5.3 e 5.4 dello Statuto del CONI, nonché dei requisiti specifici per l’accesso alle cariche della FIDS di cui al comma 1 dell’art.78 dello Statuto della FIDS

Il Consiglio Federale della FIDS conferisce le Benemerenze Sportive di cui all’art.1 su proposta dell’apposita Commissione Benemerenze Sportive, salvo i casi di cui ai successivi artt. 5, 10.2 e 13.2

Commissione Benemerenze

Il Consiglio Federale della FIDS nomina la Commissione per le Benemerenze Sportive che ha il compito di valutare le proposte avanzate dai soggetti abilitati e formulare le relative proposte di conferimento e formulare al Consiglio Federale eventuali proposte di modifica al Regolamento.

La Commissione è composta da n. 5 componenti di cui il Presidente è individuato in un Consigliere Federale. Per il quadriennio 2021/2024 è così composta:

  • Matteo Migliano (Presidente)
  • Michele Barbone
  • Anna Maria Giovara
  • Letizia Lelli
  • Donato Scandiffio
Regolamento benemerenze Link all'articolo sul sito FEDERDANZA
2 aprile 2021 - 17:07, by , in Homepage, News FIDS, Comments off
14 aprile 2020 - 12:39, by , in News FIDS, Comments off

Annullamento di tutte le competizioni e delle attività formative fino al 31 maggio, rimodulazione e riprogrammazione del calendario federale, analisi dello scenario sportivo, relazioni con gli organismi internazionali, studio per individuazione di misure a sostegno del movimento, restituzione di tutte le tasse di gara nazionali e internazionali: è quello che in sintesi è stato deciso nel corso del Consiglio federale che si è tenuto ieri in video-call dopo essere stato preceduto (nel fine settimana) da un pre-consiglio per l’analisi preliminare di tutte le questioni sul tappeto.

È stato inoltre confermato lo spostamento del Campionato Italiano di categoria inizialmente previsto per luglio 2020. Ma i dettagli saranno decisi (e tempestivamente comunicati) sulla base dell’evoluzione (e delle relative disposizioni governative) che avrà l’emergenza COVID-19 considerato che, fino a questo momento, non emergono date certe circa la possibilità di ripresa dell’attività sportiva in condizione di totale sicurezza.

Dalle autorità inoltre arrivano precise e stringenti indicazioni che riguardano il distanziamento sociale. Misure impossibili da attuare per il nostro sport.

È un lavoro più intenso del solito quello di questi giorni per il vertice della FIDS che intende venire incontro alle esigenze del movimento con l’obiettivo di salvaguardare un patrimonio di grande valore che appartiene allo sport italiano oltre alla salute di tutte le componenti federali.

Devo dire che la risposta dei consiglieri è stata impeccabile – ha dichiarato il presidente Michele Barbone – perché tutti si sono attrezzati in un baleno con la tecnologia e hanno comunicato la loro disponibilità immediata a proseguire nella loro attività anche da casa. Non ne sono sorpreso, giacché in questi tre anni ho avuto modo di verificare la dedizione e l’amore dei miei colleghi per la Danza sportiva. Lo spirito è quello di gestire questo momento con attenzione, ma anche con piena consapevolezza che tutto passerà e ci faremo trovare pronti per una nuova partenza di slancio”.

In questa direzione va anche l’ipotesi (che è allo studio) di un prolungamento gratuito del tesseramento federale con lo slittamento del rinnovo. È, invece, già in atto la revisione dei contratti di collaborazione in sintonia con gli impegni federali.

Il Consiglio federale inoltre ha preso atto del rinvio di numerose competizioni internazionali, tra cui il Campionato del mondo WDSF di Breaking e i World Games 2021 di Birmingham; confermato, invece, l'annullamento della prova del GrandSlam WDSF 2020 di Rimini e del Campionato del Mondo IDO di Street Dance calendarizzato originariamente a ottobre.

Non è tutto giacché sono allo studio altre formule per andare incontro alle esigenze delle varie figure che compongono l’articolata famiglia della FIDS.

L’indirizzo del Presidente e del Consiglio federale è molto chiaro – ha dichiarato Roberto Musiani, segretario generale della Federazione - ed è quello di organizzarsi per tempo per una pronta ripresa. E questo significa creare anche le condizioni di agibilità e sicurezza per chi rappresenta la colonna vertebrale del movimento: atleti, maestri, società e giudici. Gli uffici sono al lavoro con le modalità e norme disposte in relazione all’emergenza e garantiscono come sempre il servizio”.

La FIDS e la danza sportiva ripartiranno, con più entusiamo, coraggio e determinazione.

Comitato regionale veneto